categoria comunicati
itenfrdees

 

L’Associazione di volontariato InConTra

sabato 19 dicembre 2015

impegnata con la raccolta alimentare nei supermercati di Bari

 

Sei i supermercati di Bari nei quali i volontari dell’Associazione InConTra saranno intenti nella raccolta alimentare per gli indigenti della città.

Sabato 19 dicembre 2015 presso due Famila (via Livantino,46 e viale della Resistenza,46) e in quattro Supermercati Dok (via Brigata Regina,12; via Pacifico Mazzoni; Corso Sonnino,52; Traversa Corso Alcide De Gasperi,429), dalle ore 9am alle 8pm, si potrà contribuire a quella che è un’iniziaiva consueta come ogni mese, ma dal valore aggiunto dettato dall’avvicinarsi delle prossime festività.

L’obbiettivo è quello di raccogliere alimenti di prima necessità e di difficile deperibilità. Pasta, latte UHT, alimenti in scatola, olio, zucchero, omogenizzati, biscotti, questi alcuni esempi. Tutto il devoluto sarà distribuito alle centocinquanta famiglie, circa cinquecento persone bisognose, e alle tante situazioni di emergenza assistite dall’Associazione di volontariato InConTra.     

 

A chi volesse contribuire viene chiesto di aggiungere al carrello della spesa qualche prodotto che si vuole donare e consegnarlo ai volontari all’uscita.

Chi invece decidesse di impegnarsi come volontario è pregato di organizzarsi per i turni con il Coordinatore dei plessi per la raccolta Vincenzo Paradiso (tel.: 3806460485; email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.). 

 

Il Presidente dell’Associazione InConTra, Gianni Macina: ”La nostra raccolta alimentare è aggiungere un posto a tavola per chi, ahimè, un tavolo non ce l’ha o chi ne ha uno ma mancante di tutto. Come filosofia associativa preferiamo maneggiare meno danaro possibile. Ci piace l’idea che anche chi non può fare attivamente volontariato, contribuisca direttamente con un gesto concreto, come quello che potrebbe essere aggiungere anche solo un pacco di pasta al carrello della spersa e devolvercelo affinche noi possiamo essere tramite tra quel gesto ed il bisogno . Ogni piccolo gesto vale come il tutto, se fatto con consapevolezza!”    

 

newsletter

Se desideri essere aggiornato sulle attività du InConTra iscriviti alla newsletter.
Con l'invio del modulo si autorizza l'associazione InConTra al trattamento dei dati ai sensi della legge sulla privacy.

contatti

Gianni Macina

338.5345870 (dalle ore 17:00 in poi)

email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

pec    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

seguici sui social