categoria comunicati
itenfrdees

 

Arriva anche a Bari, grazie all’associazione di volontariato InConTra

 

 “Il muro della solidarietà”

 

una iniziativa volta a assistere ancora di più homeless e indigenti della città fornendo loro abiti, coperte e vestiti d’ogni tipo, che potranno essere liberamente donati dai cittadini.

 

Presente in varie città di Italia e in capitali come Stoccolma e Theran, l’iniziativa consisterà nell’allestimento di un presidio fisso e permanente in Piazzetta Balenzano a Bari, lateralmente al locale in cui ogni sera viene servita la cena per senza fissa dimora, in tale luogo infatti saranno montati dei pannelli dipinti da una writer che ha messo a disposizione del progetto la sua competenza grafico-artistica.


In data 9 febbraio 2019 a partire dalle ore 10.00 inizieranno i lavori di pitturazione e predisposizione dei suddetti pannelli che verranno sistemati in una arcata di piazzetta Balenzano, mentre lunedì 11 gennaio alle ore 17.00 ci sarà l’inaugurazione de “Il muro della solidarietà”, aperta a chiunque volesse prendervi parte.


Questo progetto fortemente voluto e ideato dalla stessa associazione di volontariato vuole da un lato ampliare sempre più il servizio di assistenza e solidarietà verso gli “invisibili” della città, che InConTra offre da oltre 11 anni, dall’altro dare la possibilità a cittadini e benefattori di donare in totale libertà vestiario utile a soddisfare le necessità degli indigenti soprattutto nei mesi di maggiore freddo.

newsletter

Se desideri essere aggiornato sulle attività du InConTra iscriviti alla newsletter.
Con l'invio del modulo si autorizza l'associazione InConTra al trattamento dei dati ai sensi della legge sulla privacy.

contatti

Gianni Macina

338.5345870 (dalle ore 17:00 in poi)

email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

pec    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

seguici sui social