categoria comunicati
itenfrdees

Si sono concluse le vacanze natalizie, e i mass media hanno evidenziato quanto è stato fatto in questo periodo per i meno fortunati e più bisognosi attraverso pranzi e cene di solidarietà.

L’associazione InConTra, che opera da anni nel volontariato per l’assistenza ai senza fissa dimora, ci tiene a sottolineare che tali iniziative di solidarietà disinteressata non sono un’eccezione che si verifica esclusivamente durante le vacanze di dicembre, in cui tutti sono più buoni, bensì si svolgono in maniera continuativa anche nei restanti mesi dell’anno. Pertanto, InConTra desidera esprimere un sentito ringraziamento a tutti coloro che consentono all’associazione no profit di operare giorno dopo giorno.

Quindi grazie alle numerose famiglie che cucinano cene calde nei giorni feriali per distribuirle ai senzatetto nella piazza della stazione Aldo Moro. Grazie ai ristoranti (in ordine alfabetico: Boscolo Hotel, Circolo Canottieri Barion, Golf Hotel di Casamassima, Nicolaus Hotel, Palace Hotel, Tarantini di via Cancello Rotto, Una Regina Hotel, Villa Degli Arcieri) che a turno contribuiscono con la preparazione di pasti caldi la domenica sera. Grazie ai panifici (in ordine alfabetico: Gentile, Gentilino, La Maddalena, Michele, Santa Fara 1, Santa Fara 2) che forniscono tutti i giovedì sera pane fresco per completare il pasto nella piazza della stazione. Grazie all’ipermercato Metro e ai Mercati Generali che più volte alla settimana donano all’associazione le cassette di frutta e verdura per i pasti giornalieri e per i pacchi alimentari periodicamente forniti a famiglie bisognose. Grazie alla società per la ristorazione Ladisa, ai Clubs Rotari e al Lions Club Bari Triggiano Marina che contribuiscono in momenti di improvvisa e inaspettata richiesta. In particolare, grazie a tutti i volontari che consentono di organizzare e concretizzare queste iniziative, raccogliendo i vari alimenti e distribuendoli ai senzatetto ogni sera in piazza Aldo Moro.

E’ ora, dunque, di sfatare il mito secondo cui solo a Natale ci si adopera per il prossimo, per poi tornare all’indifferenza quotidiana dopo la Befana.

Bari gode di una rete fitta e ben organizzata di generosità e solidarietà che funziona tutto l’anno, ed è bello iniziare questo 2015 ricordandolo.

Chiunque voglia contribuire a queste iniziative o semplicemente saperne di più può contattare InConTra inviando un’email ad Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o chiamando il 338-5345870.

newsletter

Se desideri essere aggiornato sulle attività du InConTra iscriviti alla newsletter.
Con l'invio del modulo si autorizza l'associazione InConTra al trattamento dei dati ai sensi della legge sulla privacy.

contatti

Gianni Macina

338.5345870 (dalle ore 17:00 in poi)

email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

pec    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

seguici sui social