categoria comunicati
itenfrdees

 

Ikea Bari e l’Associazione di volontariato InConTra fianco a fianco per

“Ri-scalda la notte 2015”  

 

Dal 9 al 25 ottobre 2015, presso l’Ikea Bari (via Caduti del Lavoro, 3/5 - 70126 Bari) i volontari dell’Associazione InConTra raccoglieranno trapunte, piumoni e coperte usate da distribuire durante il prossimo inverno ai senza tetto del barese.

 

Dopo i grandi risultati degli anni passati torna l’iniziativa di beneficenza “Ri-scalda la notte”. Per ogni vecchia coperta donata, se in buone condizioni, i clienti del megastore riceveranno a titolo di ringraziamento un buono acquisto del valore di 5€ (fino ad un massimo di cinque).

I buoni saranno spendibili dal 9 ottobre al 1 novembre 2015 in tutti i negozi Ikea d’Italia. Nell’arco del prossimo periodo invernale l’Associazione InConTra provvederà a distribuire ai senza tetto tutte le coperte raccolte. 

Grazie ai clienti Ikea dal 2010, primo anno della campagna “Ri-scalda la notte”, sono state raccolte e distribuite circa 80.000 coperte tornate utili a riparare dal freddo invernale i senza fissa dimora d’Italia.  

Parallelamente a “Ri-Scalda la notte”, nello stesso periodo, da quest’anno l’Ikea Bari raccoglierà anche articoli per la casa in cotone usati come lenzuola, federe, tovaglie, tende e asciugamani.

Ogni sacchetto (dimensioni indicative 28x20x6cm) di articoli per la casa in cotone consegnato sarà ricambiato con un buono acquisto del valore di 2€ spendibile in egual modo a quelli per le coperte. Gli articoli in cotone saranno avviati al riciclo per poi essere riutilizzati come materia prima secondaria per diventare altri prodotti come ad esempio pannelli per l’isolamento termico delle case.

 

newsletter

Se desideri essere aggiornato sulle attività du InConTra iscriviti alla newsletter.
Con l'invio del modulo si autorizza l'associazione InConTra al trattamento dei dati ai sensi della legge sulla privacy.

contatti

Gianni Macina

338.5345870 (dalle ore 17:00 in poi)

email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

pec    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

seguici sui social