categoria comunicati
itenfrdees

Nella mattinata di venerdì 13 maggio 2016 presso il Fortino di Sant’Antonio di Bari l’Associazione di volontaraito InConTra, nella persona del suo Presidentre Gianni Macina, ha preso parte all’evento organizzato in occasione del decimo anniversario della pubblicazione del Report Sostenibilità di IKEA Italia.

Il programma prevedeva la presentazione, a partire dalle ore 11.00, del bilancio delle attività in campo ambientale, delle iniziative in campo sociale e delle Risorse Umane del punto vendita IKEA di Bari

All’incontro, moderato da Claudio Vigolo giornalista di Lifegate, hanno partecipato il Presidente Ferrovie Appulo Lucane Matteo Camassa, il Presidente dell’AMIU Gianfranco Grandaliano, la prof.ssa Roberta Pace, il prof. Associato in Demografia Economica presso Università degli studi di Bari “A.Moro”, l’Assessore all’Ambiente e Sport Pietro Petruzzelli e l’Assessore al Welfare Francesca Bottalico del Comune di Bari, a fare gli onori di casa Dario Schirone il Customer Relation Manager IKEA Bari.

Gli intervenuti, apportando ognuno la propria testimonianza, hanno provato come l’impegno sulla sostenibilità possa coesistere ed anche sostenere le attività di business.

Gianni Macina, dal canto suo, ha condiviso i racconti delle ormai innumerevoli iniziative condotte al fianco del colosso svedere tra cui la cena offerta ai senza fissa dimora del barese organizzata in esclusiva con l’Associazione di volontariato InConTra, “Insieme cuciniamo la bontà” e “Insieme conserviamo la bontà”, nonché la pluriennale collaborazione per “Ri-scalda la notte” che ogni inverno consente di recuperare coperte in disuso da donare a tutti i bisognosi del territorio.

newsletter

Se desideri essere aggiornato sulle attività du InConTra iscriviti alla newsletter.
Con l'invio del modulo si autorizza l'associazione InConTra al trattamento dei dati ai sensi della legge sulla privacy.

contatti

Gianni Macina

338.5345870 (dalle ore 17:00 in poi)

email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

pec    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

seguici sui social