Categoria news
itenfrdees
 

Oltre 190 i pasti serviti così come i gelati, le bottiglie di acqua fresca, 6 i kg di frutta serviti e oltre 60 le ore che i volontari hanno piacevolmente passato assieme ai nostri amici, durante le ore più calde del giorno, dove hanno potuto donare amore, ascolto e sopratutto l’essere famiglia.

Questi solo alcuni dei numeri della prima settimana, una settimana che ha visto la nostra città protagonista di un nuovo servizio dedicato ai più fragili e che vedrà crescere la richiesta di bisogno. Un servizio quello “Aperti per Ferie”, che l’associazione InConTra adempie da più di 15 anni e che ora si è ampliato grazie al piano emergenza caldo coordinato dall’assessorato al welfare di Bari.
 
Un servizio reso più nobile e dignitoso grazie alla preziosa donazione del foodtruck da parte della Fondazione Progetto Arca Onlus e che nei prossimi giorni verrà completato e ampliato dandoci la possibilità di servire la prima colazione e di esser presenti già dalle prime ore.
 
Un azione questa che continuerà per tutta l’estate. Presenti in stazione centrale tutti i giorni dalle 11,00 alle 15,00 e a seguire sino alle 17,00 in un viaggio itinerante per le vie della nostra città.
Il servizio è seguito soprattutto dal nostro gruppo giovani e giovanissimi; motivo per cui vogliamo invitare i giovani della nostra città a contattarci per passare con noi un’estate all’insegna della solidarietà.
 
Nel principio della lotta allo spreco, politica seguita sin dalla nascita della nostra associazione, desideriamo inoltre invitare i piccoli e grandi commercianti a donarci il loro invenduto per aiutarci ad aiutare.

 

 

InConTra Associazione ONLUS offre, attraverso i suoi volontari di ogni età, un servizio costante di assistenza agli "invisibili" della città: persone senza fissa dimora, immigrati con una sistemazione precaria e nuclei familiari che vivono nel disagio e nella incertezza, non solo economica.

newsletter

Se desideri essere aggiornato sulle attività du InConTra iscriviti alla newsletter.
Con l'invio del modulo si autorizza l'associazione InConTra al trattamento dei dati ai sensi della legge sulla privacy.

contatti

Michele Tataranni

+39-349.667 9173 

 

email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

pec    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

seguici sui social